CronacaNews

Ugnano, cartelle cliniche abbandonate fuori dai cassonetti

Un medico aveva incaricato un facchino di svuotare la propria cantina e di provvedere allo smaltimento, ma questo ha abbandonato i rifiuti in via del Pellicino

Cartelle cliniche con i dati dei pazienti, ignari che i propri dati fossero stati lasciati alla mercé di qualsiasi passante, abbandonate fuori dai cassonetti di via del Pellicino, a Ugnano, malamente celate in dei grossi sacchi della spazzatura. E poi riviste mediche e libri specialistici.

Giovedì, gli agenti della la Polizia municipale dell’Isolotto erano impegnati in un servizio mirato al contrasto dell’abbandono dei rifiuti quando hanno  ritrovato questi rifiuti inconsueti. Non è stato difficile  risalire al medico che ne sarebbe dovuto essere responsabile, un professionista  di Campo di Marte. Così venerdì lo hanno contattato, che  ha spiegato che aveva incaricato un uomo di svuotare la propria cantina.

cartelle cliniche abbandonate ugnano 1

Si tratta di un 46enne straniero residente in provincia di Firenze, che lunedì  è stato convocato in caserma. Lo svuotacantine ha ammesso di essere il responsabile dell’abbandono dei rifiuti. Così gli è stata comminata una sanzione  da 166,67 euro per violazione al Regolamento smaltimento rifiuti.

Fonte: Comune di Firenze

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close