CronacaNews

Via Siena, rifuti fuori dai cassonetti a due passi dalla sede Alia

Ancora segnalazioni di ingombranti fuori dai cassonetti, stavolta in via Siena, a duecento metri dalla sede Alia

Eppure la situazione persiste da almeno due mesi e ogni notte ricompare ogni sorta di rifiuto

La segnalazione ci arriva da un lettore poco dopo la pubblicazione dell’articolo sui rifuti ingombranti abbandonati davanti alla fermata Arcipressi: «In via Siena, a due passi dalla sede Alia, la situazione è critica come in via del Pozzino; tutti i giorni rifiuti ingombranti fuori dai cassonetti», ci scrive Marco. Stesso scenario, forse peggio considerato che siamo nello stesso isolato dell’azienda.

Duecento metri appena, eppure la situazione che va avanti da almeno due mesi, assicura il lettore che fuori da questi cassonetti ha fotografato ogni sorta di rifiuto: ce n’è da sbizzarrisi, dalle tazze del water agli immancabili sacconi neri misteriosi, dai mobili rotti a una pericolosissima batteria , da scarti di legname a cartoni. C’è persino, simbolo della mancanza più totale di rispetto per chi crede, forse fatto a spregio, o forse a monito verso il poco amore che si dimostra per la propria comunità, l’immagine sacra di un santo, abbandonata lì, in mezzo alla spazzatura.

Eppure la situazione,  dice Marco, è stata segnalata, ma persiste. E così un’altra via tra le più tranquille  del nostro quartiere finisce nel degrado.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close