CronacaNews

Villa Strozzi, rischio smottamenti nel parco?

Pesanti spaccature nei muri di controterra di Villa Strozzi

Il_Tazebao

Il parco del Boschetto a Villa strozzi sembra non aver pace di questi tempi. Appena superato il rischio di un incendio lo scorso venerdì, adesso quello che spaventa sono pesanti fratture nei muri di sostegno ai terrapieni delle viottole che costeggiano la collina. I muri di controterra, questo il nome tecnico, devono lottare con la spinta del terreno. La segnalazione ci arriva da una lettrice, che ci chiede allarmata: può essere pericoloso?  In effetti, la stessa domanda, da profani, ce la poniamo noi. Se il rischio di una frana sia concreto o pura congettura.muri sostegno rischio frana villa strozzi (6)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (11)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (10)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (7)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (8)

 

muri sostegno rischio frana villa strozzi (3)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (2)

Certo è che la situazione deve essere già nota: in alcuni punti si notano (vedi tappi arancioni nelle foto) degli inghisaggi, ovvero delle barre di sostegno fermate con speciali resine che prevengono il ribaltamento dei muri. muri sostegno rischio frana villa strozzi (1)Si è intervenuti, ma evidentemente non da per tutto, o quanto sarebbe auspicabile. E certo è che la collina continua a spingere su quelle pareti, che pur volendo resistere con tutte le loro forze, sembrano ormai stremate. Non ci è dato sapere se per un cattivo drenaggio o per un eccessivo peso sul terreno sovrastante, ma sicuramente un intervento di consolidamento è necessario.  E non per eccesso di zelo.  Perché come si dice a Firenze, meglio aver paura che buscarne.

muri sostegno rischio frana villa strozzi (5)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (9)

muri sostegno rischio frana villa strozzi (4)

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close