News

Villa Vogel, la ricostruzione della rissa

Il numero dei partecipanti alla rissa sarebbe sensibilmente inferiore a quello ricostruito precedentemente: dei circa settanta presenti, la colluttazione sarebbe avvenuta tra una ventina di persone

Contrastano i numeri dei partecipanti alla rissa avvenuta stanotte al parco di Villa Vogel: da una seconda ricostruzione, sulla base di ulteriori testimonianze raccolte stamani, pare che il gruppo in questione fosse sì una settantina di persone, circa un terzo, poco più di una ventina abbia partecipato attivamente alla lite. Inoltre pare che non vi siano state bottigliate, ma solo pugni, schiaffi e spintoni.

Tutto sarebbe cominciato vicino all’area ludica,  e qui ci sarebbe stata la prima scazzottata vicino agli scivoli, che avrebbe coinvolto un gruppo più sostanzioso di persone. Una seconda colluttazione si sarebbe svolta invece qualche decina di metri più in là, nei pressi degli alberi vicini alle giostre, che avrebbe coinvolto due uomini (secondo altri sarebbero rimasti coinvolti anche un uomo e una donna, probabilmente  intervenuti per separarli). Anche qui si sarebbe riunito un folto gruppo di astanti, alcuni dei quali assistevano passivamente, altri dei quali hanno provato a sedare gli animi dei due che se le stavano dando di santa ragione in terra.

Tuttavia, a causa della telefonata alle forze dell’ordine fatta tardivamente quando la colluttazione stava ormai finendo, e avendo sentito dell’imminente arrivo della Polizia, i coinvolti erano già fuggiti tutti all’arrivo degli agenti. Nessuno dei partecipanti si è in seguito manifestato per sporgere denuncia.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close