EventiNews

Festa dell’Albero 2019 al Boschetto

Laboratori e passeggiate per bambini per imparare ad amare e rispettare gli alberi

Questo sabato 16 novembre 2019, a partire dalle 10, al parco del Boschetto si festeggeranno gli alberi. La Festa dell’Albero 2019 si svolge nell’ambito del progetto Noi per il Bosco, vincitore del bando paesaggi comuni della Cassa di Risparmio per la riqualificazione di parchi urbani. Due saranno le iniziative per i bambini, ma accompagnati dai genitori.

Si comincerà alle 10 con Diamo voce agli alberi, ovvero una «breve passeggiata nel parco del Boschetto, partendo dal circolo, ad incontrare gli alberi che ci vivono, di cui raccoglieremo le storie… Intervistandoli», spiegano i volontari di Noi per il Bosco. L’attività si rivolge ai bimbi dai 6 ai 10/12 anni, ed è a partecipazione gratuita ma su prenotazione, per i primi 25 bambini. La passeggiata finisce a mezzogiorno. Trattandosi di una manifestazione all’aperto, in caso di maltempo sarà annullata o rimandata.

Dalle 14,30 alle 16,30 invece si terrà la lettura animata con laboratorio Bambini che seminano gli alberi. saranno letti i racconti de L’uomo che piantava gli alberi e seguirà il laboratorio di Semina Riciclona (in rotolini di cartone di recupero). Anche questo evento è gratuito, ma su prenotazione obbligatoria, solo per i primi 25 che prenoteranno, e si rivolge a bambini dai 5 ai 12 anni. Questo evento si terrà anche in caso di maltempo, perché è al chiuso nei locali del circolo del Boschetto.

«Quanto sono belli gli alberi adulti? Quanto è importante averli con noi, in città? E ogni giorno anche se non lo notiamo, la loro presenza forse non ci migliora l’umore e la vita? Allora…», concludono i volontari

Per prenotare telefonare a Valentina 3391046140 o Max 3687371801. Il ritrovo è 15 minuti prima dell’inizio al circolo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close