CronacaNews

Viale Talenti, arrestato spacciatore

Lo spacciatore era arrivato in tram alla fermata Talenti e aveva raggiunto il cliente ai giardini di via Dosio

Stava vendendo eroina a un tossicodipendente e credeva che l’avrebbe fatta franca, lo spacciatore che ieri pomeriggio è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Firenze Oltrarno. Il pusher, un 20enne nigeriano, era arrivato in tranvia alla fermata Talenti e si era diretto verso  via Dosio. Nei pressi del giardino pubblico, si è incontrato con il cliente cui ha venduto una dose da 0,7 grammi per venti euro.

Ma non si era accorto che i militari  lo stavano seguendo da lontano e hanno visto tutto. Lo hanno perciò arrestato e perquisito trovando altri quaranta euro addosso al giovane, che potrebbero essere provento di ulteriore spaccio. In queste ore il pusher è davanti al giudice del Tribunale di Firenze che si esprimerà in merito alla convalida del suo arresto. Il cliente è stato invece segnalato alla Prefettura.

Continuano così gli arresti per droga  lungo la linea 1 del tram. Non solo la fermata Talenti, dove sono stati già arrestati vari spacciatori,  ma anche ad altre fermate. Di soli quattro giorni fa è un arresto a Paolo Uccello.  Solo tra gennaio e maggio i Carabinieri ne hanno arrestati 13.

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close