EventiNewsSport

Rinasce lo storico campino del Circolino di Legnaia

Il_Tazebao

Nuovo campo da calcetto (ma non solo) al Circolino di Sant’Angelo a Legnaia

Sabato la benedizione, a seguire partita inaugurale, minitorneo di calcetto e merenda

Buone notizie per tutti i ragazzi più o meno giovani di Legnaia. Lo storico campino da calcio del circolino di Sant’Angelo a Legnaia, che ha visto giocare generazioni di legnaioli riapre in una veste completamente nuova. Dopo gloriosi decenni  di goal segnati e ginocchia sbucciate, quando i ragazzi preferivano polvere e sudore a Play station e Iphone, era caduto in disuso. Ma adesso rinasce.  Questo sabato 8 giugno 2019,  inaugura il nuovo campo polivalente a Legnaia.

E sì, polivalente, perché rinasce più grande e più funzionale: non sarà solo calcetto. Oltre ad essere strutturato per il calcio a cinque, sarà anche un campo da mini basket e da mini volley. In questo articolo vi mostriamo le foto in anteprima.

«A un anno dall’inizio dei lavori, don Giancarlo ha permesso la realizzazione di questo impianto sportivo che va a beneficio di tutta della parrocchia – ha commentato il presidente di Noi Firenze Nicola Tufaro – un segno concreto della vicinanza alle famiglie  alla comunità giovanile di Legnaia»

Il programma dell’inaugurazione. Sabato si comincerà alle 15,30 con la presentazione delle squadre e le iscrizioni al minitorneo di calcetto per tutte le età.  Alle 16 ci sarà la benedizione dell’impianto e a ruota la partita inaugurale che vedrà sfidarsi in campo due squadre che più legnaiole non si può: Virtus Legnaia e Legnaia All stars.  Finiti i 90 minuti della partita, poco dopo le 17,30, sarà la volta del minitorneo di calcetto. Durante tutta la manifestazione sarà offerta la merenda ai ragazzi presenti.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close